Intelligenza artificiale nell'e-commerce: come questa tecnologia in rapida evoluzione cambierà i negozi online

Collage person device tablet analytics gradient twilight generic

Report sui consumatori globali: tendenze attuali e future nello shopping

Sono pronto per iniziare oppure ho già il mio negozio di e-commerce.
Prova BigCommerce
Ho delle domande e vorrei una consulenza da un esperto di e-commerce.

Quando si parla di Intelligenza Artificiale, vengono subito in mente le immagini di film di fantascienza come A.I. Intelligenza Artificiale, pellicola di Steven Spielberg del 2001, Ex Machina e Blade Runner, classico cult del 1982.

Nel campo dell'e-commerce, tuttavia, ci si riferisce piuttosto a tecnologie di apprendimento e algoritmi, che a robot dalle sembianze umane.

L'Intelligenza Artificiale può aiutare i rivenditori online a fornire un'esperienza ottimizzata al cliente sia sui propri siti e-commerce che fuori, grazie all'utilizzo dei dati aziendali e dei clienti nel processo decisionale e in quello di previsione delle tendenze future.

Analizziamo alcuni dei progressi che l'Intelligenza Artificiale e le tecnologie associate stanno facendo nel settore e-commerce, dall'ottimizzazione delle interazioni con il cliente alla semplificazione dei processi aziendali.

Avanzamenti tecnologici ed e-commerce

Dalla trasformazione digitale al SaaS, fino alla realtà virtuale e all'Intelligenza Artificiale, la tecnologia continua ad abbattere i confini delle potenzialità dell'e-commerce. 

E con i numerosi progressi tecnologici, c'è sempre qualcosa di nuovo pronto ad attirare l'attenzione dei rivenditori online. Le innovazioni non mancano mai. La cosa più difficile è identificare le migliori opportunità per la tua attività e-commerce.

L'Intelligenza Artificiale sta cambiando l'industria dell'e-commerce

L'Intelligenza Artificiale non è solo una moda passeggera. La sua implementazione può influire su qualsiasi funzione aziendale all'interno della tua organizzazione. 

Per comprendere l'impatto che potrebbe avere sulla tua attività, può esserti utile familiarizzare con le sue componenti. 

La definizione di Intelligenza Artificiale è ampia, e comprende il data mining, l'elaborazione del linguaggio naturale e il machine learning.

  • Per data mining si intende la raccolta di dati attuali e passati con lo scopo di predire le tendenze future. 
  • L'elaborazione del linguaggio naturale si concentra sull'interazione tra uomo e computer, e sul modo in cui questi ultimi interpretano il nostro linguaggio. 
  • Il machine learning è invece legato all'utilizzo di una serie di algoritmi con lo scopo di sfruttare le esperienze passate o di fornire degli esempi per risolvere un problema. Il deep learning "comporta la sovrapposizione di più algoritmi con l'obiettivo di comprendere in modo più completo i dati."

Nell'ultimo paio di anni, l'Intelligenza Artificiale è cresciuta e si è trasformata in uno strumento potente utile per incrementare le vendite e ottimizzare le operazioni. Anche molte delle aziende e-commerce minori stanno utilizzando tecnologie che si avvalgono almeno in parte dell'Intelligenza Artificiale.

I vantaggi dell'utilizzo dell'Intelligenza Artificiale nelle società e-commerce

Amazon ha da tempo riconosciuto i vantaggi dell'Intelligenza Artificiale e delle tecnologie correlate. L'azienda e-commerce si avvale del machine learning per migliorare la selezione dei prodotti e l'esperienza dell'utente, e per ottimizzare le operazioni logistiche.

Una recente pubblicazione di McKinsey & Company e la Retail Industry Leaders Association hanno definito i sette imperativi per la revisione del settore del retail nel 2021. E ciascuno di essi beneficerebbe in qualche modo di uno o più tecnologie basate sull'Intelligenza Artificiale.

1. Campagne pubblicitarie e di marketing più mirate

La personalizzazione è una delle principali priorità, secondo i rivenditori partecipanti al sondaggio, ma solo il 15% di loro afferma di offrire un servizio totalmente su misura su tutti i canali di vendita. Distinguiti dalla massa con un messaggio più personalizzato, e interagisci direttamente con i tuoi clienti. 

I progressi dell'Intelligenza Artificiale e del machine learning consentono ora ai rivenditori di adattare il servizio a seconda dell'utente grazie a tecniche di personalizzazione sempre più efficaci. Analizzando i big data provenienti dalle cronologie di acquisto e da altre interazioni con i clienti, potrai scoprire esattamente ciò che gli utenti vogliono e adattare il tuo messaggio di conseguenza.

2. Aumento in termini di fidelizzazione

Offrire messaggi di marketing e pubblicitari mirati può aiutare a fidelizzare i clienti. La ricerca di McKinsey sulla personalizzazione omnicanale ha rivelato che l'implementazione di strategie di questo tipo può incrementare il fatturato e la fidelizzazione del 10-15%. 

Secondo il report: "Un elemento critico della personalizzazione è la creazione di dati e informazioni migliori sui clienti, una risorsa che ha un impatto positivo anche sulla catena del valore. ... La nostra ricerca suggerisce che il ROI relativo alla personalizzazione supererà rapidamente quello del marketing di massa tradizionale."

3. Automazione semplificata

L'obiettivo dell'automazione è quello di svolgere un compito con il minor intervento umano possibile. Dalla programmazione delle e-mail all'interno di un CRM o strumento di marketing all'utilizzo di Zapier per snellire le operazioni, fino all'uso di tecnologie avanzate nel processo di assunzione del personale. 

Nell'ottica delle tendenze future dell'e-commerce, tuttavia, oggi si parla principalmente di robotica e machine learning.

L'Intelligenza Artificiale può giocare un ruolo fondamentale nell'automazione di quelle operazioni ripetitive necessarie per il funzionamento del tuo negozio online. Con l'Intelligenza Artificiale puoi automatizzare ad esempio i consigli sui prodotti, gli sconti fedeltà, l'assistenza di primo livello e molto altro ancora.

4. Processo di vendita efficiente

Utilizzare l'Intelligenza Artificiale può aiutarti a creare processi di vendita più efficienti. Potrai infatti raccogliere i dati sui clienti, automatizzare le comunicazioni relative ai carrelli abbandonati e molto altro ancora. Potrai inoltre aiutare i clienti lungo il percorso con l'aiuto di chatbot pronti a rispondere alle domande più comuni.

Chart statista AI

Casi d'uso dell'Intelligenza Artificiale nell'e-commerce

Sono molti gli usi dell'Intelligenza Artificiale nell'e-commerce. Molti strumenti probabilmente li conosci già, anche se magari non sai che la tecnologia che li supporta si avvale dell'Intelligenza Artificiale. Ecco sei dei più comuni: 

  1. Consigli personalizzati sui prodotti
  2. Ottimizzazione dei prezzi
  3. Servizio clienti migliorato
  4. Segmentazione dei clienti
  5. Logistica smart 
  6. Previsione di vendite e domanda

1. Consigli personalizzati sui prodotti

Raccogliere ed elaborare i dati relativi all'esperienza di shopping online dei clienti è più facile che mai. L'Intelligenza Artificiale viene utilizzata per offrire consigli personalizzati sui prodotti sulla base dei comportamenti passati dei clienti e di utenti con interessi affini.

I siti web che raccomandano articoli che potrebbero piacerti sulla base degli ordini passati utilizzano il machine learning per analizzare la cronologia dei tuoi acquisti. I rivenditori si avvalgono dell'apprendimento automatico per acquisire i dati, analizzarli e utilizzarli per fornire un'esperienza personalizzata, implementare campagne di marketing, ottimizzare i prezzi e generare approfondimenti sui clienti.

Nel tempo, il machine learning richiederà un intervento sempre minore da parte dei data scientist per le applicazioni standard all'interno delle società e-commerce.

2. Ottimizzazione dei prezzi

Con l'Intelligenza Artificiale è possibile modificare i prezzi automaticamente sulla base dell'offerta e della domanda. L'accesso ai giusti dati consente agli strumenti di oggi di predire quando e su cosa offrire sconti, calcolando in modo dinamico quello minimo necessario per assicurarsi la vendita.

3. Servizio clienti migliorato

Con gli assistenti virtuali e i chatbot, potrai offrire un servizio clienti più efficace. Sebbene questi strumenti non siano completamente autonomi, possono facilitare le transazioni più semplici, permettendo al personale di concentrarsi sui casi più complessi. 

Gli agenti virtuali hanno anche un altro vantaggio: sono sempre disponibili. Per le casistiche più comuni è quindi possibile ottenere assistenza in qualsiasi momento, senza dover attendere.

4. Segmentazione dei clienti

L'accesso a un maggior numero di dati aziendali e dei clienti, e una migliorata capacità di elaborazione di tali informazioni sta consentendo agli operatori del campo dell'e-commerce di comprendere i propri utenti e identificare le nuove tendenze in modo più efficace.

In uno dei suoi approfondimenti, Accenture scrive: "Con i sistemi che si avvalgono dell'Intelligenza Artificiale, le aziende possono individuare velocemente opportunità complesse e variegate di coinvolgimento del cliente, e ottimizzare costantemente la propria performance, man mano che raccolgono dati utili. Ciò significa che gli esperti di marketing potranno impostare i parametri e consentire all'Intelligenza Artificiale di migliorare con l'apprendimento, fino a raggiungere prestazioni ottimali."

5. Logistica smart

Secondo un report di Emerging Tech Brew, "i poteri predittivi dell'apprendimento automatico sono particolarmente forti nel campo della logistica, poiché aiutano gli addetti a prevedere tempi di transito, domanda e ritardi nelle spedizioni". 

La logistica smart o intelligente utilizza i dati in tempo reale per mezzo di sensori, tag RFID e strumenti simili per gestire l'inventario e prevedere meglio la domanda futura. I sistemi di apprendimento automatico migliorano col tempo per creare previsioni sempre migliori a vantaggio della catena di fornitura e della logistica.

6. Previsione di vendite e domanda

In tempi di COVID-19 è particolarmente importante pianificare l'inventario sulla base di dati in tempo reale e passati. L'Intelligenza Artificiale può aiutarti a farlo. Un recente report di McKinsey suggerisce che investire in strumenti che analizzano i comportamenti dei clienti in tempo reale continuerà a essere importante per monitorare e reagire, per mezzo di prezzi ottimizzati e strategie di marketing mirate, alle variazioni dei livelli di domanda.

Come implementare l'Intelligenza Artificiale nell'e-commerce

Adottare le ultimissime tecnologie può essere allettante. Tuttavia, è sempre meglio fare un piano, prima di implementare un nuovo programma. In questo modo eviterai di andare incontro a false partenze, e alla perdita di tempo e denaro che queste comportano.

1. Crea una strategia

Da qualche parte devi iniziare, e la tua strategia ti aiuterà a definire il percorso da seguire per raggiungere i tuoi obiettivi tecnologici. Non limitarti ad affidare il compito al neoassunto esperto in Intelligenza Artificiale o al tuo CIO o CTO. 

Rifletti bene su cosa desideri ottenere con l'Intelligenza Artificiale. Adotta un approccio pratico e non dimenticare di andare per gradi. Puoi sempre aggiustare il tiro in un secondo momento.

2. Trova casi d'uso che siano rilevanti nell'ambito della strategia aziendale più ampia

Tra i casi d'uso dell'Intelligenza Artificiale, quelli di maggior successo sono generalmente quelli che si allineano con gli obiettivi aziendali, la differenziazione dei dati e i modelli di Intelligenza Artificiale già disponibili. Questo per consigliarti di concentrarti sulle opportunità di profitto associate a dati concreti e a un contesto appropriato per una tecnologia AI comprovata.

3. Sfrutta le competenze esterne

Anche se sei appassionato di Intelligenza Artificiale, è sempre consigliabile avvalersi di un consulente esperto. Assumi un team professionale a progetto o part-time che ti aiuti a creare un piano strategico relativo all'Intelligenza Artificiale. Grazie a un team esterno di esperti potrai anche dare vita al tuo MVP (Minimum Viable Product).

4. Crea una soluzione su vasta scala

Una volta che avrai acquisito confidenza sul lavoro del tuo team, dovrai concentrarti sulla creazione di una soluzione su larga scala. Non sorprenderti se non funzionerà subito come vorresti. Man mano che tu e il tuo team acquisirete sicurezza nel campo dell'Intelligenza Artificiale, inizierete a vedere i vantaggi dei progetti che implementerete.

Per riassumere

L'Intelligenza Artificiale del futuro, nell'immaginario collettivo è quella dipinta dai film di Hollywood. Tuttavia, le tecnologie disponibili già oggi, sebbene apparentemente meno eccitanti, possono migliorare l'esperienza del cliente, incrementare i tassi di conversione e facilitare le operazioni aziendali.

Se vuoi offrire ai tuoi clienti la migliore esperienza di shopping possibile sul tuo sito e-commerce, esamina i vari vantaggi dell'Intelligenza Artificiale e del machine learning. Queste ultime potranno aiutarti a sfruttare meglio i dati aziendali e dei clienti in modo da creare un piano efficace per il futuro.

Domande frequenti sull'uso dell'Intelligenza Artificiale nell'e-commerce

Quali sono le componenti dell'Intelligenza Artificiale?

L'Intelligenza Artificiale comprende il data mining, l'elaborazione del linguaggio naturale e il machine learning. Per data mining si intende la raccolta di dati attuali e passati con lo scopo di predire le tendenze future. L'elaborazione del linguaggio naturale si concentra sull'interazione tra uomo e computer, e sul modo in cui questi ultimi interpretano il nostro linguaggio. Il machine learning è invece legato all'utilizzo di una serie di algoritmi con lo scopo di utilizzare le esperienze passate o di fornire degli esempi per risolvere un problema.

Cos'è il deep learning?

Il deep learning "comporta la stratificazione di più algoritmi con l'obiettivo di comprendere in modo più completo i dati." Si tratta di un ramo del machine learning.

Quali sono i vantaggi dell'utilizzo dell'Intelligenza Artificiale nell'e-commerce?

Sfruttare il potere dell'Intelligenza Artificiale può aiutarti a creare campagne di marketing e pubblicitarie più mirate per attrarre i clienti ideali, incrementare la fidelizzazione, implementare processi automatizzati a livello di back-office e ottimizzare i tuoi processi di vendita.

Visualizza altro
Quali tipi di automazione può supportare l'Intelligenza Artificiale nell'ambito della mia attività e-commerce?

L'Intelligenza Artificiale può giocare un ruolo fondamentale nell'automazione di quelle operazioni ripetitive necessarie per il funzionamento del tuo negozio online. Con l'Intelligenza Artificiale puoi automatizzare ad esempio i consigli sui prodotti, gli sconti fedeltà, l'assistenza di primo livello e molto altro ancora.

Come fa l'Intelligenza Artificiale a generare consigli personalizzati sui prodotti?

L'Intelligenza Artificiale viene utilizzata per offrire consigli personalizzati sui prodotti sulla base dei comportamenti passati dei clienti e di utenti con interessi affini.

Cos'è un chatbot?

Un chatbot è una soluzione basata sull'Intelligenza Artificiale creata per il servizio clienti e non solo. Lo strumento utilizza i dati raccolti e quelli forniti dai clienti, assieme a determinati algoritmi, per offrire assistenza senza bisogno dell'intervento umano.

In che modo l'Intelligenza Artificiale supporta la segmentazione dei clienti?

L'accesso a un maggior numero di dati aziendali e dei clienti, e una migliorata capacità di elaborazione di tali informazioni sta consentendo agli operatori del campo dell'e-commerce di comprendere i propri utenti e identificare le nuove tendenze in modo più efficace.

Sfoglia più risorse