TYGRIS domina l'e-commerce B2B con BigCommerce e B2B Edition

BigCommerce è personalizzabile, conveniente e affidabile. Scopri perché l'abbiamo costruita così.

https://images.ctfassets.net/wowgx05xsdrr/63ny8QzxFY9zJ8X860p4Z/e13c4cc4ddbc6a9992d59747a63264fa/case-study-device-laptop-tygris.png

145%

di aumento del tasso di conversione

99%

di aumento degli ordini

138%

di aumento delle entrate

Le metriche sulla performance si basano sui dati mensili dei periodi gen-nov 2020 e gen-nov 2021.

Una famiglia di imprenditori che si spinge oltre i limiti

Il nonno di Jed Simpson aprì la propria attività nell'Ayrshire settentrionale, in Scozia, nel 1971 per mantenere la propria famiglia. Mezzo secolo dopo, Jed è alla guida di ciò in cui TYGRIS si è trasformata negli anni: un fornitore consolidato e affidabile di prodotti essenziali per la pulizia, la lubrificazione e la protezione in un'ampia gamma di settori.

Il nome TYGRIS viene coniato nei primi anni di questo secolo in onore della tigre. Il marchio è da allora divenuto un'azienda B2B audace, caratterizzata da un'identità forte costruita grazie alle energie investite per garantire ai propri clienti prodotti leader nel settore e alla sua solida presenza e reputazione online.

Nel 2019, Jed venne nominato Direttore Generale. A lui fu affidato il compito di incrementare i fatturati dell'azienda di 1 milione di sterline in 1 anno. Convinto del potenziale rappresentato dalle vendite online, si mise in contatto con Matt Sandham, direttore dell'agenzia digitale Bspoq, con lo scopo di lanciare un negozio ecommerce per la società.

LA SFIDA

Nessun confine per chi è pioniere nell'anima

Prima di lanciare il sito con BigCommerce, il team vendeva principalmente tramite email e telefono. E come se modificare il processo di vendita non fosse già una sfida enorme, ci si misero di mezzo anche le tempistiche.

TYGRIS e Bspoq impiegarono pochi mesi per creare il sito B2B su BigCommerce. Era l'inizio del 2020. Il marchio aveva appena cominciato a spiegare ai clienti come effettuare gli ordini tramite il sito, che scoppiò la pandemia. "Il COVID-19 ha letteralmente spazzato via tutti i piani che avevamo di portare le persone online tramite l'ecommerce", spiega Jed. "In un momento di improvvisa e diffusa incertezza, ci fu la tentazione di tornare indietro, per rifugiarsi di nuovo nel comfort delle email e del telefono."

Ciononostante, TYGRIS realizzò velocemente i vantaggi di possedere un negozio ecommerce. Con la carenza di prodotti igienizzanti nell'intero Regno Unito, l'accuratezza dell'inventario divenne cruciale, per gli acquirenti e anche per TYGRIS. E poiché il suo sito ecommerce forniva informazioni sui livelli di inventario, sui prezzi e sui prodotti, i potenziali clienti poterono trovare con facilità ciò che stavano cercando, ed effettuare i propri ordini in tranquillità.

LA SOLUZIONE

I partner migliori sono quelli che crescono con te

Quando fu il momento di scegliere una piattaforma ecommerce, il team TYGRIS cercò una soluzione affidabile e che potesse essere integrata velocemente nei sistemi esistenti della società. "Prendemmo in considerazione più di una piattaforma", spiega Jed. "Ma avendo utilizzato BigCommerce in passato per altri progetti, e conoscendo la flessibilità e l'affidabilità del suo sistema di API, prendere una decisione fu un processo molto semplice".

Le potenti funzionalità native di BigCommerce si affiancano a quelle pensate per le aziende B2B di B2B Edition. Tra queste, la ricerca dei prodotti per codice, il sistema di creazione dei preventivi e quello degli ordini di acquisto, che aiuta i clienti a controllarne e monitorarne meglio i dettagli.

La società cercava una soluzione che potesse crescere con lei, alla sua stessa velocità. "Abbiamo scelto BigCommerce proprio per questo", dichiara Jed. "La piattaforma ci offre la flessibilità, la scalabilità e le risorse di cui abbiamo bisogno: possiamo quindi semplicemente apportare i cambiamenti necessari, implementandoli sul momento."

"Prendemmo in considerazione più di una piattaforma", spiega Jed. "Ma avendo utilizzato BigCommerce in passato per altri progetti, e conoscendo la flessibilità e l'affidabilità del suo sistema di API, prendere una decisione fu un processo molto semplice".

Matt sandham, direttore, bspoq

"Abbiamo scelto BigCommerce proprio per questo", dichiara Jed. "La piattaforma ci offre la flessibilità, la scalabilità e le risorse di cui abbiamo bisogno: possiamo quindi semplicemente apportare i cambiamenti necessari, implementandoli sul momento."

jed simpson direttore generale, tygris

Case Study Device Tablet Tygris

IL RISULTATO

Sempre un passo avanti rispetto al mercato

I clienti di TYGRIS si stanno adattando velocemente a questa nuova modalità di acquisto. Confrontando i risultati del periodo compreso tra gennaio e novembre 2020 con quelli dello stesso periodo del 2021, è possibile notare una crescita importante: il 99% a livello di ordini e il 138% a livello di entrate. La Bspoq ha contribuito a ottimizzare l'esperienza dell'utente e il percorso di vendita, portando il tasso di conversione al 3,5% (dato di novembre 2021), un incremento di oltre il 140%.

"Al momento abbiamo un vantaggio di 2 anni sugli altri. Continueremo a sfruttarlo e ad assicurarci di mantenerlo, accogliendo le nuove opportunità e tecnologie che incontreremo, affinché TYGRIS sia la società leader nel settore per l'ecommerce B2B."

jed simpson   direttore generale, tygris

I distributori di TYGRIS avevano peraltro bisogno di accedere alle risorse, ai dati e alle funzionalità specifici del negozio. "Utilizzando le API di BigCommerce e l'API Dropbox Business siamo riusciti a creare il portale middleware MyTYGRIS.com", spiega Jed. "I clienti possono connettervisi tramite un'API ed effettuare gli ordini o controllare i livelli di inventario e i dati, sincronizzati con la piattaforma BigCommerce. MyTYGRIS.com funge da convalida per tutti i sistemi ad esso collegati." Grazie alle soluzioni headless di BigCommerce, TYGRIS ha trovato un modo più semplice di aggiornare e personalizzare i contenuti sul portale e nel negozio, tramite un pannello di controllo singolo.

Nel complesso, i risultati vanno ben oltre i soli numeri, per Jed: "Al momento abbiamo un vantaggio di 2 anni sugli altri. Continueremo a sfruttarlo e ad assicurarci di mantenerlo, accogliendo le nuove opportunità e tecnologie che incontreremo, affinché TYGRIS sia la società leader nel settore per l'ecommerce B2B."

GUARDANDO AVANTI

Prima il Regno Unito, poi il resto del mondo

Nonostante per ora TYGRIS si concentri principalmente sul mercato britannico, sta riscuotendo un crescente interesse anche da parte degli Stati Uniti: interesse che il marchio ha intenzione di esaminare nel prossimo futuro. Jed e il suo team, infatti, stanno lavorando a un rebranding totale, per rafforzare la presenza del marchio nel Regno Unito e costruire rapporti più solidi con i clienti. Parte del processo di rebranding includerà il lancio di video brevi e divertenti incentrati sulla cultura aziendale.

"Se fino ad oggi non avete mai osato, aprite un negozio online. Più persone vi vedono, più i vostri clienti attuali e potenziali vi noteranno e tenderanno a fidarsi di voi. Non è un rischio farlo, quanto piuttosto non farlo."

jed simpson   direttore generale, tygris

TYGRIS attende con ansia il rilascio della soluzione multi-storefront di BigCommerce, che aiuterà l'azienda a scalare a livello globale e a fornire un'esperienza veramente localizzata in ogni nuova regione. Bspoq, la sua agenzia di marketing e sviluppo, sta già sperimentando la soluzione in closed-beta testing. 

E alle altre aziende B2B che non hanno ancora lanciato un negozio online Jed dice: "Fatelo".

"Se fino ad oggi non avete mai osato, aprite un negozio online. Non ve ne pentirete. È un passo che spaventa. La sensazione è quella di compromettersi, condividendo troppe informazioni. La realtà è che sono informazioni che gli altri conoscono comunque. Nell'era attuale è difficile nascondere qualsiasi cosa, a causa della forza di internet. Tanto vale mettersi in gioco. Più persone vi vedono, più i vostri clienti attuali e potenziali vi noteranno e tenderanno a fidarsi di voi. Non è un rischio farlo, quanto piuttosto non farlo."

Data di pubblicazione: gennaio 2022

See More On These Topics

More Stories of Success

Read Case StudyCase Study Thumbnail Fastfix

Fastfix

Read Their Story
Read Case StudyCaso di studio in miniatura distillatori silenziosi di piscine

Silent Pool Distillers

Read Their Story
Read Case StudyCase Study Thumbnail Bullitt

Uplift Desk

Read Their Story