Trovare fornitori dropshipping per l’e-commerce

Scopri la nostra lista gratuita e completa di dropshipper che consegnano direttamente ai vostri clienti.

Article header dashboard abstract product generic

Scegli la giusta piattaforma di e-commerce

Sono pronto per iniziare oppure ho già il mio negozio di e-commerce.
Prova BigCommerce
Ho delle domande e vorrei una consulenza da un esperto di e-commerce.

Vorresti avviare un’attività di e-commerce senza bisogno di stoccare personalmente in magazzino la merce?

Oppure desideri espandere il tuo e-commerce attuale offrendo nuovi prodotti? Trovare un servizio di dropshipping tramite cui vendere questi prodotti può essere la soluzione ideale.

Cos’è il dropshipping?

Il dropshipping è un metodo di evasione degli ordini che permette alla tua attività di collaborare con un fornitore pubblicizzando e vendendo i suoi prodotti nel tuo negozio online. In altre parole, puoi vendere la sua merce senza bisogno che la tua azienda stocchi il prodotto in magazzino.

Quando vendi un articolo, l’attività di dropshipping (il fornitore) invierà l’articolo acquistato direttamente al cliente.

Tu, personalmente, non metterai mai mano al prodotto.

Un modello di business online che sembra troppo bello per essere vero, giusto? Non esattamente.

LA VERITÀ SUL DROPSHIPPING
SCOPRI DI PIÙ

Con il giusto approccio, il dropshipping può essere un metodo di evasione degli ordini efficace, persino per articoli di tendenza di marchi affermati a livello globale. Dovrai però dedicare del tempo alle ricerche di mercato e trovare i fornitori giusti.

Naturalmente, i bassi margini di profitto, il mercato molto competitivo e la mancanza di controllo sulla catena di fornitura sono potenziali ostacoli lungo il percorso, ma fare dropshipping con prodotti di vari grossisti può avere i suoi vantaggi.

Come trovare fornitori dropshipping

Trovare le compagnie di dropshipping migliori per la tua piattaforma di e-commerce è un fattore fondamentale. Dalla California a New York negli Stati Uniti e dall’Europa alla Cina, creare collegamenti con i dropshipper e i fornitori di merce giusti è essenziale per il successo dell’attività. 

Ma è più facile a dirsi che a farsi. Spesso i dropshipper sono aziende di piccole dimensioni e possono essere difficili da individuare. Inoltre, c’è chi sfrutta il dropshipping per truffare, pretendendo pagamenti anticipati o tariffe mensili elevate.

Ecco perché BigCommerce ha creato per te un elenco di fornitori dropshipping:

I migliori fornitori dropshipping

Se sei alla ricerca di prodotti di alta qualità da spedire ai tuoi clienti senza stoccare la merce in magazzino, il dropshipping è una soluzione applicabile a diversi negozi online.

Ecco un elenco di compagnie di dropshipping, presentate in ordine casuale.

1. Spocket.

Spocket è un marketplace di dropshipping che permette ai rivenditori di avviare ed espandere i propri negozi online. Spocket collega i rivenditori a migliaia di fornitori negli Stati Uniti e in Europa.

2. AliExpress Dropshipping.

AliExpress è una piattaforma di vendita all’ingrosso e di dropshipping che collega i dropshipper a fornitori e prodotti, inclusi i settori dell’elettronica di consumo e dell’abbigliamento.

3. Modalyst.

Modalyst, partner ufficiale di AliExpress Dropshipping, è un’app di dropshipping automatizzata che riunisce numerosi marchi di tendenza.

4. SaleHoo.

SaleHoo è un elenco di fornitori all’ingrosso che mette in contatto dropshipper e fornitori, con fornitori in molti mercati di nicchia diversi. È un marketplace di dropshipping molto conosciuto, simile ad altri come Alibaba.

5. Doba.

Doba è un marketplace che riunisce produttori e fornitori in un unico posto. Con Doba puoi effettuare una ricerca tra i prodotti all’ingrosso del tuo settore e raggrupparli in elenchi personalizzati.

6. Wholesale2B.

Wholesale2B è un sistema di integrazione dei fornitori che ti consente di selezionare più di un milione di prodotti per poi venderli su BigCommerce, Amazon e eBay.

7. Worldwide Brands.

Worldwide Brands è un elenco esaustivo di dropshipper e distributori di merce sfusa. Aggiornano continuamente la loro lista con nuovi fornitori e verificano la reputazione e l’affidabilità di ciascuno di essi.

8. Sunrise Wholesale.

Sunrise Wholesale è un grossista generico che propone più di 15.000 prodotti, dalla decorazione della casa alla bigiotteria e altro ancora.

9. MegaGoods.

MegaGoods è un distributore e dropshipper di prodotti all’ingrosso come orologi, articoli da cucina, televisori e altro ancora.

10. Inventory Source.

Inventory Source è una rete di dropshipping che dà accesso a più di 180 fornitori e consente di sincronizzare l’inventario e caricare automaticamente i dati dei prodotti. Che tu sia alla ricerca di articoli per animali domestici su Wholesale Central, di prodotti di bellezza e cura della pelle o di altre categorie di prodotti su National Dropshippers, l’elenco di store di dropshipping è ancora lungo. 

VEDI TUTTE LE APP DI DROPSHIPPING SU BIGCOMMERCE
APP DI DROPSHIPPING

Anche se prezzi, costi e tempi di spedizione sono variabili, molti di questi store possono collegarsi ai depositi di Amazon, eBay, BigCommerce o Shopify, oppure anche ad altre piattaforme di e-commerce come Oberlo, Wix e WooCommerce.

Tuttavia, non tutte le aziende sono affidabili.

Come individuare un fornitore di dropshipping falso

Se vuoi affidarti a un fornitore di dropshipping, fai attenzione ai grossisti falsi. E soprattutto dal momento che alcuni rivenditori non usano sempre pratiche SEO efficaci e possono essere difficili da trovare online tramite una semplice ricerca su Google, per identificare un grossista falso è utile osservare fattori come le dimensioni minime dell’ordine, le spese di preordine o le spese ricorrenti.  

Per evitare qualsiasi tipo di problema, consulta la nostra guida ai giusti approcci al dropshipping.

Automazione del dropshipping

Vorresti automatizzare la tua attività di dropshipping? È senz’altro possibile.

Prendiamo Spark Shipping, ad esempio. Sono specializzati nell’automazione del collegamento tra le piattaforme di e-commerce (BigCommerce) e i dropshipper.

Se il dropshipper ne supporta l’utilizzo, Shark Shipping può automatizzare i livelli di magazzino, gli ordini e i dati di tracciamento tra BigCommerce e il dropshipper.

Domande frequenti sui fornitori di dropshipping per l’e-commerce

Cos’è la catena di fornitura dropshipping?

La catena di fornitura dropshipping è spesso lunga e ripetitiva.

Innanzitutto, l’articolo viene prodotto in fabbrica: a questo punto il suo prezzo è al minimo.

Dopodiché il prodotto viene stoccato da un primo grossista, che in genere ne alza il prezzo prima di metterlo a disposizione per il dropshipping.

A questo punto, il prodotto è spesso trasferito a un secondo grossista, che può alzare ulteriormente il prezzo o comportarsi come se lo avesse ricevuto direttamente dal produttore.

Il prodotto viene quindi acquistato e stoccato da te (il grossista) prima di raggiungere la sua ultima destinazione: il consumatore finale.

Ricorda che i tempi di consegna possono variare a seconda del fornitore di dropshipping. Alcune aziende offrono la consegna rapida.

Ci sono dropshipper gratuiti?

Sì. Esistono molti dropshipper gratuiti sia generici sia in mercati di nicchia.

Anche se alcuni dropshipper di maggiori dimensioni applicano tariffe annuali o mensili, la maggior parte di essi ti chiederà soltanto di coprire il costo dei prodotti che spedisci al cliente.

Alcuni possono addebitare spese o costi di spedizione aggiuntivi.

Il dropshipping è legale?

Sì, è legale. È però importante conoscere le normative sulla contraffazione e i marchi registrati in vigore nel tuo paese per assicurarti che tu e il tuo fornitore di dropshipping non infrangiate alcuna legge, anche per quanto riguarda i vari prodotti di marca.

Visualizza altro
Il dropshipping è redditizio?

Sì, il dropshipping può essere redditizio per i commercianti. Il dropshipping è un modello di business a basso rischio che ti consente di vendere prodotti ai clienti senza incorrere negli enormi costi di gestione che avrebbe un grossista. Grazie a questi costi ridotti, a volte è più facile ricavare un profitto velocemente con il dropshipping rispetto ad altri modelli di business.

Posso pagare un fornitore di dropshipping con una carta di credito?

Sì. Anzi, è persino possibile che i fornitori esigano un pagamento con carta di credito all’inizio.

Posso fare dropshipping su Amazon?

Sì, puoi fare dropshipping su Amazon. Tuttavia, la tua azienda deve seguire la politica di dropshipping di Amazon che richiede quanto segue: che tu sia il responsabile della transazione per i tuoi prodotti, che ti identifichi come venditore dei tuoi prodotti su tutte le bolle di accompagnamento, le fatture e l’imballaggio esterno. Devi inoltre essere responsabile dell’accettazione e dell’elaborazione dei resi dei prodotti da parte dei clienti.

In alternativa alla collaborazione con un fornitore di dropshipping, puoi scegliere il programma Logistica di Amazon (FBA).

Posso fare dropshipping su eBay?

Sì, puoi fare dropshipping anche su eBay. Tuttavia, si tratta di un ambiente molto competitivo ed è difficile ricavare grandi profitti.

Sfoglia più risorse